1903

1900

La vie et la passion de Jésus-Christ, di Ferdinand Zecca e Lucien Nonguet, 1903, Francia

Tra le Passioni realizzate in forma di film, questo è uno tra i più significativi. Il film è stato dipinto a mano fotogramma per fotogramma e, per la sua lunghezza di circa 20 minuti (è il primo ad essere realizzato su due rulli), era per l’epoca considerato un kolossal.

LavieetlapassiondeJesusChristNel film la Veronica assume un ruolo di personaggio. Come in pochi altri film (Acto de primavera e The Sorrowful Mysteries), dopo d’aver asciugato il volto di Cristo offre il sudario alla contemplazione degli spettatori e del popolo secondo lo schema delle sacre rappresentazioni.

Il film intero.

 

Cfr. Tiziana Maria Di Blasio, Veronica, il mistero del volto, Città Nuova, 2000, pp. 99-108