prima metà XVI

1800

issogne

Angeli sostengono il sudario, prima metà XVI, cappella del Saint Sudaire, Loc. La Colombiere, Issogne (AO), Italia.

La cappella è strettamente connessa alla particolare devozione nutrita dalla famiglia dei conti di Challant per la Sindone. All’interno, risistemato nella prima metà dell’Ottocento su commissione della contessa Gabriella Canalis di Cumiana, vedova Challant e sposa Passerin d’Entrèves, si trova un dipinto d’altare riproducente il T con le tracce del corpo del Cristo deposto. Sui margini superiore e inferiore del quadro (oggi conservato in luogo sicuro) si legge l’iscrizione “Il verissimo ritratto del Santissimo Sudario / del nostro Signore Gesù Christo”.