1530 ca.

Michiel Coxcie, Cristo portacroce, olio su tavola, 1530 ca., Mechelen, Belgio. Galería de la Colecciones Reales, Madrid.

Cristo coronato di spine cade sotto il peso di un’enorme croce a forma di tau. Dietro il Cireneo, la Vergine è consolata da san Giovanni, seguita da una delle Marie, mentre altre due donne sono inginocchiate davanti a Cristo. Che la donna più vicina al Cristo sia la Veronica, anche se non ostende il velo, lo testimonia l’inventario del monastero di Yuste del 1558 che descrive: “un grande dipinto su tavola con Cristo che porta la croce con la Vergine, San Giovanni e la Beronica realizzata dal Maestro Miguel”. Da Bruxelles il dipinto fu portato a Yuste per volontà di Carlo V.

Foto e Notizia Sito museo


GUTE-URLS

Wordpress is loading infos from clicart

Please wait for API server guteurls.de to collect data from
www.clicart.it/giacomo/Displa...