fine XVI-metà XVII

1600

Sindone e sudario, fine XVI-metà XVII, incisione, Italia.

L’incisione  è presa da una raccolta di incisioni della Sacra Sindone, una volta di proprietà del defunto Re Umberto II di Savoia ed è stata inclusa come numero 50 nel catalogo La Sindone nei Secoli nella Collezione di Umberto II pubblicato da Gribaudo nel 1998.

Anche se secondo il catalogo l’incisione risalirebbe alla fine XVI secolo, dallo stile e da altre caratteristiche sembrerebbe molto più probabile che sia stata creata intorno alla metà del XVII secolo. In forma assai piccola in basso, alla destra dell’incisione compare la dicitura ‘Carlo Scoti Milanese’. La definizione di ‘milanese’ era consuetudine per gli artisti intelvesi attivi nel regno di Savoia.

Foto La Valle Intelvi