XVI-XVII

Santa Veronica con il velo e Domenico Longo pellegrino, affresco, 1590-1610, Santuario delle Cappelle o della Madonna dello Spasimo, Laino Borgo (Cs), Italia.

Sotto santa Veronica la scritta: Haec est S. Veronica quae dedit Christo sudarium Quod nunc est Romae.

Il nome deriva dalle cappelle fatte edificare, a partire dal 1557, da Domenico Longo, cittadino di Laino, di ritorno dalla Terra Santa. Le cappelle rievocano, anche attraverso raffigurazioni pittoriche, i principali luoghi santi di Gerusalemme (Giuseppe Roma in Di ritorno dal pellegrinaggio a Gerusalemme Atti delle giornate di studio, Università della Calabria 12-13 maggio 2005, pag 129).

Foto di Giuseppe Cosenza

 


GUTE-URLS

Wordpress is loading infos from clicart

Please wait for API server guteurls.de to collect data from
www.clicart.it/giacomo/Displa...