1637

1600

Jagdmattkapelle

Il cervo con il Sudario tra le corna, 1637, facciata della Kapelle Unserer Lieben Frau von der Jagdmatt, Erstfeld, Svizzera.

Il dipinto narra la leggenda di un cacciatore straniero perseguito che fuggì nel luogo dove ora sorge la cappella. Vi incontrò un cervo che portava tra le corna il Sudario con il volto di Cristo. Convertitosi si stabilì in questa zona dove in seguito fu costruita la cappella (1637).

All’interno del santuario sono numerose le rappresentazioni del cervo.

image Schermata 2016-08-17 alle 10.22.35

Erstfeld-UR-StemmaIl Comune Erstfeld, in memoria, reca nello stemma un cervo su sfondo blu con il Sudario tra le corna.

Goethe cita la cappella nel suo diario del viaggio svolto nel 1797.

Foto kirchenbilder