XVII

1600

roccagloriosa-cappella-angelo-mandylion-1

Angeli con la Veronica, XVII, cappella di Sant’Angelo (già del SS Sacramento o del Salvatore), Roccagloriosa (SA), Italia.

dsc_06901La Cappella Sant’Angelo della Confraternita del SS. Sacramento fu fatta edificare da Marino Crasso, medico personale di Carlo V nel 1525 nella grotta dove San Nico da Rossano Calabro veniva a pregare e dove gli appariva San Michele Arcangelo. Al suo interno sono conservati gli strumenti utilizzati durante la processione del Sabato Santo, una delle più sentite del territorio. Questi strumenti emettono un suono che evoca il dolore della natura per la passione di Cristo. Particolarmente voluminoso e rumoroso il carrozzùne suonato da bambini e ragazzi che seguono il corteo guidato dalla Confraternita del SS. Sacramento che accompagna il Cristo morto.