2016

Marco Toso Borella, Via Crucis, VI stazione, pittura su vetro, graffito su foglia d’oro e smalti, 2016, basilica dei Santi Maria e Donato, Murano, Venezia, Italia.

L’opera si compone di 15 icone di vetro decorate a graffito su foglia d’oro e smalti raffiguranti le stazioni della Via Crucis compresa la stazione della Resurrezione.

L’artista ha utilizzato un linguaggio pittorico pienamente coerente con il contesto della Basilica (in particolare con l’arte bizantina rappresentata dalla Madonna orante che domina il catino dell’abside) coniugato però con l’evoluzione artistica occidentale dei secoli successivi.

In ogni stazione sono inseriti rimandi allo spettacolare pavimento musivo medievale della Basilica: soggetti tratti dal mondo vegetale e animale, come i grifoni e i pavoni, o allegorici come la scacchiera o la città di Gerusalemme.

Fonte Sito dell’Artista

Segnalata da Manu


GUTE-URLS

Wordpress is loading infos from clicart

Please wait for API server guteurls.de to collect data from
www.clicart.it/giacomo/Displa...