2000

Giovanni Raboni, Rappresentazione della croce, Garzanti, pp. 99-100, 2000, Milano, Italia.

43. LA MADDALENA

Dio mi dia la forza di raccontare
tutto quello che ho visto, e a chi mi ascolta
quella di cancellare le parole
che ho potuto dire quando smaniavo
d’una febbre non celeste. Quel sabato
successivo al venerdì del supplizio
mi procurai gli aromi
per ungere il suo corpo; e il giorno dopo,
che era il primo della settimana,
venuta che è ancora buio al sepolcro
vedo la pietra che lo sigillava
rotolata da un lato;
e visto questo corsi a perdifiato
da Pietro e da Giovanni, suoi discepoli,
e gridavo che il corpo del Signore
era stato rubato.
Ma come, si stupiscono, e i soldati
che i sacerdoti hanno messo da ieri
a guardia del sepolcro? Io non li ho visti,
risposi; e loro corsero al sepolcro
e Giovanni, che è più svelto, arrivato
all’imboccatura vede le bende
sul pavimento. Ma fu Pietro a entrare,
e oltre alle bende vede anche il sudario
ripiegato lì accanto; e tutti e due,
visto quello che c’era da vedere,
tornarono indietro senza capire.
Io sola rimasi, e piangevo, fuori
dal sepolcro, e piangendo mi chinai
a scrutare quella penombra e vedo
qualcosa che né Pietro né Giovanni
hanno visto: due angeli vestiti
di bianco seduti uno
dov’era stato il capo del Signore,
l’altro dov’erano stati i suoi piedi.
Accortisi di me mi domandarono
perché piangevo, ma mentre rispondo
un’altra voce, da dietro, sussurra:
Donna, perché piangi? e io allora vedo
che alle spalle degli angeli
c’è lì, infatti, un altro, ma in piedi, che
penso sia l’ortolano di quell’orto
dov’era il sepolcro. Così gli dissi:
Se l’hai portato via, dimmi, ti prego,
dove l’hai portato, ch’io possa prenderlo.
Ma lui disse: Maria!
e, dalla voce, vedo che è Gesù.
Queste sono le cose
che ho visto, e che il Signore mi ha ordinato
di raccontare a tutti i suoi fratelli.
So bene che non è facile crederle;
ma non è per me che dovete crederle,
ma per la vostra vita.

Segnalato da Manu


GUTE-URLS

Wordpress is loading infos from clicart

Please wait for API server guteurls.de to collect data from
www.clicart.it/giacomo/Displa...