2002

1900

“And have you seen the Shroud?” Kristina was asking of Cass Cleave. “Our famous Sindone”. My memory snapped its fingers: sindone, not signore. Kristina set off walking again, and Cass Cleave and I turned and walked with her, me to the right and she to the left; Kristina was half a head shorter than Cass Cleaves; I looked down at the little woman’s lustreless hair, then up again at my girl, and grinned, and winked. My biographer. “Professor Vander has been reading to us,” Kristina said, still with her head down but addressing Cass. ” ‘Effacement and Real Presence’ “, a chapter from his famous book. I was surprised”, glancing up at me now, “that you did not mention the Shroud: effacement, you see.” She laughed shortly. “They say it is the first self-portrait. Always think it was the Magdalene who held the cloth, not Veronica. But Magdalene was hair, is that not so?”

John BanvilleShroud. Picador, London 2002

“E ha visto il Sudario? La nostra famosa Sindone?” stava chiedendo Kristina a Cass Cleave. La mia memoria ha schioccato le dita: ecco come si chiamava, “Sindone, non signore”! Kristina ha ripreso a camminare, e Cass Cleave e io abbiamo fatto dietrofront e ci siamo messi al suo fianco, io sulla destra e lei sulla sinistra. Kristina era di mezza testa più bassa di Cass Cleave; io ho guardato i capelli opachi della piccoletta, poi di nuovo la mia ragazza, ho sorriso e ammiccato. La mia biografa! “Il professor Vander ci ha fatto una lettura” ha detto Kristina a testa bassa ma rivolgendosi a Cass. “Scomparsa e reale presenza, un capitolo del suo famoso libro”. Poi ha aggiunto alzando lo sguardo su di me: “Mi ha sorpreso che tu non abbia accennato alla Sindone, a proposito della scomparsa”. Ha fatto una risatina. “Dicono che quella sia il primo autoritratto. Io penso sempre che fosse la Maddalena a reggere il panno, non Veronica. Ma nei quadri è sempre Maddalena a essere raffigurata con tanti, lunghi capelli, non è così?“

John Banville, L’invenzione del passato, traduzione italiana di Marcella
Dallatorre. Guanda, Parma 2003, pp. 103-104

VeronicaMap

Segnalato da Manu